Letras Web
Giacomo Rondinella

Pasquale militare

Giacomo Rondinella

18 acessos

Mio caro amore,
ti scrivo la presente
col grado militare
di sergente.

Ma non per dire,
cu sti gallune 'argiento,
ho conquistato
tutta la cittá.

A parte la divisa,
il tuo Pasquale,
ha fatto, anche in borghese,
sempe 'e ffemmene 'ncantà.

Sarrà
ca sóngo 'e Napule?
Sarrà,
chi sa pecché?

Sapisse chesti ffemmene
che festa fanno a me
appena ca mme vedono
p''a strada accumparé.

Carmè',
tu ll'hê 'a vedé.
Nun è
p''o ffá sapé.

Chi mme dá nu pezzechillo,
chi mme dice 'a parulella,
ma Pasquale non si molla
pecché penza sulo a te.

Carmela cara,
si pure stò a Torino,
io tengo 'nnanz'a ll'uocchie
San Martino.

E tutt''e ssere,
ll'avoto a cuncertino,
e 'o Vommero,
mm''o faccio vení ccá.

Non essere gelosa
del tuo Pasquale,
ma penza ca sti ccose,
chi è surdato, ll'ha da fá.

Sapisse chesti ffemmene
che festa fanno a me
appena ca mme vedono
p''a strada accumparé.

Carmè',
tu ll'hê 'a vedé.
Nun è
p''o ffá sapé.

Che te fanno sti rragazze
pe' pigliarme dint''a rezza!
Ma Pasquale è una fortezza
riservata solo a te!


Top Letras de Giacomo Rondinella

  1. Dicitencello Vuie
  2. Pasquale militare
  3. E Spingule Frangese
  4. Mala Femmena
  5. Aggio perduto 'o suonno
  6. Pulecenella

Pela Web